Confindustria Ceramica

Stoviglieria

Le 10 aziende industriali italiane (+1 sul 2014) che occupano 720 dipendenti (+8,8%) per una produzione 11.200 tonnellate e vendite per 10.700 tonnellate di prodotto finito. Le vendite sul mercato domestico rappresentano oltre il 75% vendite totali. Il fatturato 2015 stato superiore a 47,7 milioni di euro (+6%), di cui il 71% realizzato in Italia.
Di particolare rilievo l’adozione, da maggio 2013, di misure antidumping sulle importazioni di stoviglie cinesi in Europa, con valori di dazi per i prossimi 5 anni compresi tra il 13,1% ed il 36,1% a seconda dei diversi esportatori cinesi. Tale misura ha determinato nel 2015 un calo del 3% nel 2015, dopo che l’anno precedente erano calate di oltre il 28,8%, che a sua volta seguiva un crollo del 40% registrato nel 2012.