Confindustria Ceramica

Materiali Refrattari

l settore dei materiali refrattari comprende 37 aziende che occupano 2.229 dipendenti per un fatturato annuo complessivo di 449,1 milioni di euro.

Territorialmente le aziende sono diffuse prevalentemente nell’Italia settentrionale con alcune unitā produttive nel centro-Sud ed in Sardegna.

Nel 2011 la produzione č stata di 507,5 mila tonnellate e le vendite totali, pari a 525 mila tonnellate.
Le esportazioni hanno assorbito il 35% della produzione nazionale, mentre le importazioni hanno contribuito per il 43% al consumo interno. I principali settori di utilizzo sono, nell’ordine: siderurgia, vetrario, ceramica, petrolchimico, calce e cemento, metalli non ferrosi, energia, fonderie ferrose.